Ricette Creative – PRIMI

Pasta all’uva fragola, lardo e funghi porcini

Un ricetta di contrasti, per buongustai, che non troverete in alcun menu in un ristorante, anche solo per il fatto che è una mia invenzione e che non ho trovato online. Quando arriva fine agosto non vedo l’ora di trovare l’uva fragola, un alleato straordinario in cucina. In questa ricetta il dolce dell’uva fragola contrasta Racconto

Brasato di salsiccia alla lavanda e fieno greco

Brasato di salsiccia alla lavanda e fieno greco Un brasato alla lavanda? Già, c’è chi usa la lavanda per profumare, per decorare, per tenere lontani gli insetti. Io la uso per cucinare. Con il fieno greco, in questa ricetta apparentemente bizzarra. Sicuramente il profumo è particolare, intenso ma delicato, che non vuole dire nulla, ma Racconto

Pasta al luppolo selvatico

Una volta tanto, una ricetta senza spezie, senza erbe aromatiche, senza la ricerca di abbinamenti particolari. Un solo ingrediente, il luppolo selvatico. L’ho trovato nei campi e lungo i canali vicino a casa, raccolto e mangiato subito. Cresce in primavera in mezzo o vicino ai rovi di more. C’è un po’ di confusione sul nome, Racconto

Pasta alla crema di asparagi con arancia e salmone

Ricetta che porta la primavera, quando arrivano gli asparagi ma ci sono ancora le arance. Un connubbio che dura poco e di cui è meglio approfittare. Raccomando il salmone selvaggio che non rilascia fiumi e laghi di grasso durante la cottura (come quello di allevamento). Ingredienti: asparagi, arancia, filetto di salmone selvaggio, olio, peperoncino, pepe, Racconto

Pasta al salmone e rucola con arancia e zenzero

Una ricetta improvvisata e preparata di fretta, che si è trasformata in un piatto sublime. Il segreto? pura fortuna, credo. Ingredienti: pasta integrale di farro, rucola, filetto di salmone selvaggio, arancia, limone, olio, peperoncino, zenzero in polvere, pepe. Non ho avuto nemmeno il tempo per un soffritto o qualcosadi ricercato. Ho spremuto l’arancia e l’ho Racconto

Fonduta alla birra con polenta

Un piatto invernale coi fiocchi. Anzi, con la birra. Ingredienti: polenta, fontina valdostana o raclette, birra (una lattina per 2 persone), farina, chiodo di garofano, pepe, gin. Ricetta: La polenta fatela un po’ come volete. Tagliate la fontina a pezzetti. In una pentola mettere mezza lattina di birra con un cucchiaio di farina e scaldare Racconto

Risotto Yin-Yang

Risotto creativo con crema di zucca e forma yin-yang. A prova di avventore asiatico! Non sapete cos’è lo yin-yang? non importa, è sufficiente che conosciate il risotto. Ricetta: Risotto – Fare bollire il riso venere fino a cottura, con un po’ di cardamomo nell’acqua di cottura, poi unirlo ad un soffritto di scalogno, poi servire Racconto

Pasta al pecorino e pere, con profumo di miele e timo

Una pasta tanto ardita quanto spettacolare nel suo gusto dolce, salato e profumato. Se non vi piacciono i gusti alternativi, chiudete questa pagina e cucinate una pasta in bianco, o al massimo al pomodoro. Ingredienti: Pere Pecorino Miele Timo Le quantità non le so. Ad occhio, a naso, a lingua. Insomma, a sensazione. Ricetta: cuocere Racconto

Risotto piccante ai gamberi e arancia

Risotto dal colore vivo e dal gusto di mare, di sicilia e perché no, anche India. Piccante e con brodo di estrattore. Follia? forse. O forse no. Ingredienti: Riso, gamberi, arancia, peperoncino curcuma, vino bianco, brodo di estrattore (estrarre verdure delicate come scalogno, zucchina, carota, poco peperone, sedano). Se non avete l’estrattore dovrete ripiegare su Racconto

Verdure al curry verde thai

Ricetta dal gusto asiatico. Io però contamino, uso le spezie originale ma le verdure italiane. Sono più fresche, forse più buone, e a chilometri zero, almeno in confronto a 10.000. L’originale deve fare sudare fino a piangere dal piccante (per provarlo di persona andate in un ristorante in Tailandia o paesi limitrofi, in un ristorante Racconto

Pasta al pesto di radicchio rosso speziato

Una pasta molto creativa, che mischia il radicchio con chiodo di garofano, ginepro, anice e cumino, in un pesto speziato molto particolare. Il colore e l’aspetto sono brutti, il sapore invece sublime. Provare per vedere se era uno scherzo o realtà. Ricetta: Cuocere al vapore il radicchio rosso di Verona, oppure il radicchio tardivo. Passare Racconto

Riso all’ananas, verdure e gamberetti

Questa ricetta non è mia. Lo ammetto. Ma se voleste provarla in un ristorante, dovreste volare per quasi 10000 km per dirigervi da qualche parte nel sud east asiatico (se non sbaglio io la provai in Cambogia), oppure fidarvi di un ristorante cinese (ammesso che lo cucinino) nella vostra città. Insomma, compratevi l’ananas e cucinatevelo Racconto
Torna Su